Carlo Malinconico all’8a edizione del Salone della Giustizia 2018

Sarà il futuro delle nuove generazioni il tema di apertura dell’8a edizione del Salone della Giustizia, con la partecipazione di sindacati e associazioni giovanili. La manifestazione avrà luogo dal 15 al 17 maggio 2018. Il Salone prevede la discussione di diversi temi di estrema attualità, organizzati in 6 convegni e 18 workshop. A presiedere l’inaugurazione, prevista per le ore 10 al Centro Congressi Parco dei Principi di Roma, il Presidente del Salone della Giustizia Carlo Malinconico, Professore Ordinario di Diritto dell’Unione Europea presso l’Università Tor Vergata e già sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Dopo la lettura dei messaggi istituzionali, è in programma anche un intervento di German Garavano, Ministro della Giustizia della Repubblica Argentina. Alternanza scuola lavoro, digitalizzazione, autonomie regionali, saranno i grandi temi della prima giornata. Anche la seconda giornata verrà introdotta dal Presidente Carlo Malinconico: sarà dedicata all’economia tra globalizzazione e nuovi protezionismi, oltre che alla grande questione della convivenza con il terrorismo, discussa nel pomeriggio. La giornata conclusiva del 17 maggio verrà aperta dall’introduzione di Tommaso Marvasi, Vice Presidente del Comitato Scientifico del Salone. Si tratterà del rapporto tra magistratura e media, oltre che di femminicidio: più di 130 donne vengono uccise ogni anno in Italia, e nella maggior parte dei casi si tratta di delitti annunciati. Sarà importante approfondire il linguaggio che la cronaca usa in questo genere di vicende, i metodi di prevenzione dei delitti e le sanzioni da applicare. Il Salone verrà concluso da un ultimo intervento del Presidente Carlo Malinconico. L’obiettivo del Salone è mettere a contatto il cittadino con le specifiche istituzioni, ma non solo: si punta ad affrontare tutti gli argomenti attinenti al “criterio” di giustizia.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Articoli Correlati:

No votes yet.
Please wait...